Sei qui: Home > Menu > Storia Della Cucina

di Amministratore Pizzaevai Google+ - Ultimo aggiornamento: 2015-11-19 17:46:24


Sapori della cucina tra Umbria e Lazio

La cucina Laziale

Per cucina laziale si intende maggiormente quella proveniente dalla capitale e dalle zone limitrofe, cucina che non ha antichi rapporti con palazzi reali o alta borghesia, bensì ispirata al retro delle osterie e ai mattatoi che usavano gli scarti per dar vita a veri e propri banchetti.

Piatti e sapori che rispettano ancora la tradizione, primi e secondi cucinati a regola d’arte che da anni si ripropongono nelle case del popolo laziale.

L’abbacchio, il carciofo, il guanciale, il pecorino, sono presenti in moltissime ricette laziali
Si usa ancora sedersi la domenica intorno ad un grande tavolo, con tutta la famiglia… col solito menù tipico, antipasto , spaghetti alla carbonara, abbacchio e per finire fave e pecorino….

Le ricette laziali come quelle del centro italia in genere per dar vita ai propri piatti uniscono i sapori delle regioni vicine, ne è un esempio la classica rosetta romana, farcita però con i prodotti delle norcinerie umbre.

Ritroviamo infatti nei loro piatti sapori come il pane umbro di Strettura, paesino tra terni e spoleto oppure prodotti norcini, come i salumi, il tartufo i formaggi, motivo questo che spinge i molti turisti a visitare i luoghi di provenienza di questi prodotti.

Luoghi come cascia e norcia che si possono visitare passando per la valnerina, in auto, in moto, per un week end alla scoperta di questi luoghi pieni di sapori e profumi, fino ad arrivare al punto più alto, Castelluccio di Norcia famoso per la sua fiorita e per i panorami mozzafiato.

Si può iniziare a scoprire questo itinerario uscendo dal casello autostradale di orte, in direzione Terni, assaporando questo intreccio di sapori proprio nel nostro punto di ristoro Pizza... e Vai! per poi dare gusto ai vostri occhi passeggiando per le colline umbre.
questo è molto carino

Di questa fantastica tradizione, noi proponiamo maggiormente:

  • trippa alla romana
  • coratella agnello con carciofi
  • carciofi alla romana
  • carciofi fritti
  • pollo ai peperoni
  • suppli
  • arancini
  • filetti di baccalà
  • fiori di zucca
  • rigatoni alla carbonara
  • mezze maniche alla gricia
  • bucatini all'amatriciana
  • bigoli cacio e pepe
  • pomodori con riso
  • porchetta al forno
  • abbacchio al forno e costolette fritte
  • puntarelle

La cucina umbra

Cucina semplice, con piatti non troppo elaborati, le materie prime sono costituite principalmente da carne e prodotti della terra.

Elemento fondamentale delle ricette umbre è l'olio extra vergine d'oliva, che rende gustosa ogni pietanza di questa regione.

Le lenticchie di castelluccio di norcia, i salumi ma soprattutto il pregiatissimo tartufo nero di norcia, strongozzi, pappardelle, pampepato, porchetta, piatti che possiamo ritrovare dalla provincia di terni a quella di perugia.

Tutta italia conosce i prodotti del cuore verde d'italia:

  • la porchetta di Costano, che vanta ben 60 anni di sagra paesana
  • il prosciutto di Norcia, solo entrando i questo borgo si può gustare il profumo delle norcinerie che addobbano le vie del paese con prodotti di ogni genere
  • il tartufo nero di Norcia, meritevole di un festival tutto suo, con la manifestazione "Nero Norcia", questo tubero, di piccole o medie dimensioni, viene usato per cucine raffinate, dal sapore introvabile.
  • le lenticchie di Colfiorito, ideali per zuppe e contorni ricchi.

Umbria a pochi passi dal mare

La vicinanza con il porto di Civitavecchia fa si che nelle cucine umbre si stia diffondendo la cucina ittica, l'ottimo collegamento con il porto permette di reperire pesce fresco in ogni momento, e poter unire quindi le due culture culinarie.

Viaggio in Umbria alla scoperta dei sapori

Proprio grazie a questa varietà di sapore che moltissimi turisti laziali, soprattutto provenienti da Roma visitano la regione Umbria.

La presenza di buone vie di comunicazione facilita la visita di queste terre, l'autostrada del sole (A1), che collega Orte con l'Emilia Romagna, l'E45 che porta fino a cesena e ancora la Somma che si estende fino alle Marche, senza tralasciare le piccole strade secondarie che donano al viaggio quel valore aggiunto che solo un panorama così gradevole può dare.

E' proprio grazie a questi collegamenti che si possono raggiungere luoghi come Spello, con il suo olio extra vergine riconosciuto a livello nazionale, oppure la città di Todi con la sua intensa storia e con una vasta gamma di edifici storici da visitare, non da meno è la città di Spoleto, fiore all'occhiello della Valnerina.

Lungo il tragitto ci si può imbattere nella vista di molteplici borghi medioevali dal fascino intramontabile e pieni di storia da scoprire.

I prodotti Umbri nella cucina di Pizza e... Vai!

Il pane che usiamo nella nostra cucina proviene dal forno di San Liberato, a pochi passi dai nostri locali, pane tipico ternano, non salato, ottimo, e lo offriamo ai clienti, nel senso che non facciamo pagare il coperto, e lo abbiniamo sempre ai nostri piatti.

Molti prodotti tipici di norcineria, oltre ad essere usati nei nostri piatti sono venduti al bar sempre nostro e adiacente.

I piatti umbria che prepariamo con cura per voi sono solitamente:

  • fagioli con le cotiche
  • galletto alla pietra lavica
  • porchetta al forno
  • salsicce e lenticchie
  • faraona al crostone
  • ciriole al sugo piccante e cipolla "sugo pacio"
  • tagliatelle al tartufo
  • pappardelle al cinghiale
  • maialino al forno
  • anatra al forno
  • risotto agli asparagi di campo
  • coniglio in porchetta
  • agnello scottadito.

Il nostro obiettivo è farvi gustare la tradizione e la cucina tipica di due fantastiche regioni a... "portata di viaggio" !!!!

Articoli correlati

Mostra Mercato Nazionale del Tartufo di Valtopina 2015
Carnevale 2016 in Umbria e Lazio
Pizza... e Vai! Passione per la ristorazione dal 2006



Prenota ora

Invia una richiesta per conoscere le nostre disponibilità.



Ho letto e accettato il trattamento dei dati ai fini della Privacy